Calcio, Luciani-gol: l'Arezzo vince in casa della Lupa Roma

Un Arezzo in emergenza è riuscito a battere in trasferta la Lupa Roma per 1-0, grazie ad un gol di Alessio Luciani che rientrava oggi dopo una lunga assenza: colpo di testa vincente su corner. Per il difensore è il secondo gol in carriera (il primo lo aveva realizzato sempre di testa e sempre su corner con la maglia della Salernitana). Luciani era subentrato dalla panchina. Questa volta dunque, dopo le delusioni in extremis con Pontedera e Giana Erminio, è stata la squadra amaranto a beffare nel finale gli avversari. Come previsto Sottili aveva mandato in difesa Rosseti, con la conferma di Arcidiacono esterno e Moscardelli e Polidori in avanti. L'Arezzo poteva già segnare al 70' quando Moscardelli ha calciato sopra la traversa un calcio di rigore che si era procurato lui stesso. L'Arezzo si riprende momentaneamente il terzo posto solitario in attesa di conoscere il risultato del Livorno.




Questo sito web utilizza cookie con sole finalità tecniche, il cookie di profilazione di Google Analytics viene utilizzato in modalità strettamente anonima.
Cliccando su OK, l’utente accetta l’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie e privacy completa.