Grande domenica di atletica ad Ostia e Gubbio

Partiamo dalla Roma -Ostia la mezzamaratona che ha visto al traguardo quasi 10.000 atleti e dove il nostro atleta ATTILIO NIOLA è giunto 31° assoluto e 13° italiano con il suo record sulla distanza di 1.09’55” bene anche gli altri atleti aretini come il 71° posto di Malvin Metushi della Free Runners con il tempo di 1.14’15” sempre nei primi 100 i portacolori della Polisportiva Policiano Alessandro Tartaglini (1.14’51” giunto 81° ) e Giacomo Ragazzini (1.15’10” 82°) ottima prova anche per Francesca Barneschi dell’Atletica Sestini giunta al 540 posto e 15^ assoluta.
Adesso passiamo a Gubbio dove c’è stato lo spettacolo del Cross in una giornata primaverile con la presenza del meglio dell’atletica Italiana sia in campo maschile che in quello femminile.
La nostra società era un po’ rimaneggiata considerando che Niola e Tartaglini erano a Roma e Lanzi alle prese con un virus, comunque un buon comportamento da parte dei nostri portacolori con Yassin El Kalil che ha prodotto una buona gara, forse poteva osare di più; un po’ in difficoltà Lorenzo Rossi non soddisfatto della sua prova , Alessandro Annetti ha sofferto il percorso non particolarmente omogeneo e Lorenzo Martinelli che ha dovuto correre senza appoggi precisi dovuto alle scarpe che si sono lesionata subito dopo la partenza .
Anche in campo Femminile squadra realizzata all’ultimo momento con Valentina Mattesini (2^ gara quest’anno) che è riuscita in poco tempo a rientrare nella mentalità agonistica giusta dopo la bella prova di Castiglion del Lago, Elisa Monacchini forse una partenza troppo sostenuta che poi ha pagato nel finale e Silvia Mariottini dignitosa la sua prova (quest’ultima chiamata in exstremis dopo le indisposizioni ed infortuni all’ultimo momento di Cenni,Fontani,Moretti,Boncompagni ed Alcherigi)
Complessivamente è stata una buona prova e sicuramente una bella esperienza, bagaglio importante per il futuro, considerando che la squadra ha ottenuto un buon 40° posto femminile e 50° posto maschile .Prossimo appuntamento Domenica 19 Marzo a Rassina per la Mezza del Casentino.




Questo sito web utilizza cookie con sole finalità tecniche, il cookie di profilazione di Google Analytics viene utilizzato in modalità strettamente anonima.
Cliccando su OK, l’utente accetta l’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie e privacy completa.