Migranti, Bianconi presenta un’interrogazione sul Prefetto

"Ho presentato un'interrogazione sul pessimo prefetto di Arezzo, ora l'assessore ci dice che costei non ha ritenuto opportuno raccordarsi col Comune per determinare luoghi, modi e numeri.
Circa il questore ,mi sembra sbagliato e molto burocratico ripararsi dietro le statistiche , quando i cittadini reclamano provvedimenti.
Ma che dire di un partito che governa la città ed ha il suo esponente più presentabile che da anni con la Fraternita partecipa alla spartizione migranti/ euro?
E di un'amministrazione che chiamata a mantenere la sua promessa più significativa risponde in burocratichese che non c'era e se c'era dormiva?
E che dire della sciocchezza di chiedere che gli euro ricavati dai migranti siano investiti in sicurezza?
Non ci siamo proprio : se lo Stato meleggia, la maggioranza gioca a chiapparella, l'amministrazione è loffia, prima di far la fine del rospo o in gabbia o infilati dal brocco aguzzo, se le forze attive che sono in maggioranza non si muoveranno ,andrà a finire che qualcuno farà da se' : e allora non ci saranno giustificazioni per nessuno".




Questo sito web utilizza cookie con sole finalità tecniche, il cookie di profilazione di Google Analytics viene utilizzato in modalità strettamente anonima.
Cliccando su OK, l’utente accetta l’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie e privacy completa.