Arezzo, auto contro moto: muore 17enne VIDEO

Una tragedia della strada immane quella che si è verificata poco prima delle 20 di giovedì in via Giotto ad Arezzo. Francesco Renzetti, 17 anni, ha perso la vita nell'incidente tra la sua moto ed un Suv Cascai L'impatto è stato purtroppo fatale, il ragazzo ha perso probabilmente la vita sul colpo anche se i sanitari del 118 intervenuti sul luogo dell'incidente hanno fatto tutto il possibile per cercare di rianimarlo: vano ogni tentativo anche dopo averlo intubato e portato in ambulanza. L'elisoccorso Pegaso è stato fatto rientrare. Via Giotto è stata chiusa per oltre tre ore tra gli occhi attonini di passanti e residenti, scioccati dalla tragedia. I rilievi di legge sono stati effettuati dalla Polizia Municipale di arezzo con il supporto della Polizia Stradale.  Secondo una prima ricostruzione l'auto viaggiava dallo stadio verso la città e stava svoltando all'interno del vialetto interno di Via Giotto, mentre operava la manovra è sopraggiunta la moto che procedeva in direzione opposta. A quanto sembra la giovane vittima, studente del liceo scientifico Francesco Redi, stava rientrando a casa. L'auto non sembra riportare segni visibili di un impatto, di certo la moto è stata sbalzata a diversi metri di distanza. Sul posto sono accorsi i familiari, straziati da un dolore lacerante e senza un perché.





Questo sito web utilizza cookie con sole finalità tecniche, il cookie di profilazione di Google Analytics viene utilizzato in modalità strettamente anonima.
Cliccando su OK, l’utente accetta l’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie e privacy completa.