Maltrattamenti familiari, arrestato ad Arezzo un 47enne

Nella mattina di oggi, 28 ottobre, ad Arezzo, i carabinieri hanno arrestato un 47enne originario della provincia di Napoli, censurato, è stato arrestato per violazione degli obblighi familiari e maltrattamenti in famiglia. L'uomo deve scontare un anno e otto mesi di reclusione. L'arresto è avvenuto in ottemperanza dell'ordine di esecuzione di carcerazione emesso dalla procura della Repubblica presso il tribunale di Arezzo. I fatti commessi a Cavriglia, risalgono al periodo dal 1 novembre 2009 al 1 novembre 2010 quando avrebbe sottoposto a maltrattamenti la famiglia, residente in un comune della provincia. L'uomo è stato trasferito nel carcere di Arezzo.




Questo sito web utilizza cookie con sole finalità tecniche, il cookie di profilazione di Google Analytics viene utilizzato in modalità strettamente anonima.
Cliccando su OK, l’utente accetta l’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie e privacy completa.