Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Nella giornata di ieri, il Consiglio direttivo di Porta del Foro si è riunito e ha provveduto alla nomina del nuovo consigliere in sostituzione del compianto Sandro Sganappa, in osservanza di quanto disposto dall'Art. 19 dello Statuto del Quartiere. In base alle preferenze delle ultime elezioni è stata nominata Carlotta Grassi, seconda non eletta alle spalle di Matteo Veneri che subentrò al posto del dimissionario Giuseppe Marconi. Carlotta, classe 1987, entra a far parte della dirigenza giallocremisi per la prima volta, dopo essere stata responsabile della cucina e quartierista fin da piccola. "L'onore è così grande che non si può spiegare" - sono state le prime parole dopo la nomina.