Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Nel pomeriggio di ieri 18 maggio, 5 uomini, incappucciati, hanno rapinato il 'Laboratorio orafo' di Arezzo. I malviventi sono riusciti a portare via preziosi e contanti per un valore di 80mila euro. La rapina è stata commessa in via Caravaggio, intorno alle 15. Quattro rapinatori sono entrati nel negozio e un quinto è rimasto fuori in auto col motore acceso per fuggire alla svelta una volta compiuto il furto. I malviventi, entrati, hanno immobilizzato il titolare e hanno portato via oro e gioielli, oltre che contanti. Alcuni passanti si sono accorti di un vetro rotto, e hanno chiamato la polizia, ma i rapinatori si erano già dileguati da tempo, facendo perdere le proprie tracce.