Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

E' stato maltrattato, umiliato e filmato. Il video infine è stato postato su Instagram. Vittima dell'episodio di bullismo un 14enne aretino.
E' successo all'interno di una società calcistica aretina, nel corso di un compleanno. A denunciare il fatto il padre del ragazzino, che si è rivolto alla polizia di Arezzo, che adesso avrà il compito di chiarire i contorni della delicata vicenda.
Sia la giovane vittima che il bullo frequentano la stessa scuola e la stessa società di calcio. Stando ad alcune testimonianze, non sarebbe la prima volta che succede un episodio del genere.
Della vicenda è stata messa al corrente anche la società sportiva, che ha già provveduto ad allontanare il giovane bullo dalla squadra.