Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Danni e tanta paura ma per fortuna nessun ferito nell'incendio divampato nel pomeriggio di mercoledì ad Arezzo nella zona industriale di via Achille Grandi. Le fiamme hanno avvolto parte di un laboratorio di un'azienda che si occupa di produzione di materiali per panifici: una parte purtroppo dell'officina è andata distrutta. Così come ingenti danni anche negli uffici del primo piano. Sul posto sono subito intervenute due squadre dei vigili del fuoco di Arezzo con 3 mezzi e 10 unità, insieme alla polizia giudiziaria. Un fumo bianco si era innalzato dalle finestre facendo scattare l'allarme. Per fortuna, in una giornata nera per la tragedia al porto Livorno, in questo caso non ci sono stati feriti, solo tanto spavento ed i danni causati dall'incendio. Sono potute così iniziare le procedure di bonifica nelle zone interessate dalle fiamme.