Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Avrebbe compiuto 80 anni il prossimo 15 di ottobre, ma putroppo Mario Lorenzini è scomparso nella giornata di ieri. 
Noto produttore di salumi di alta qualità nella sua Ciggiano, piccola frazione nel comune di Civitella in Val di Chiana, Mario era anche amante e collezionista di macchine agricole e trattori d'epoca. Sua la collezione che per bellezza e rarità di esemplari valica i confini nazionali. 
Ne faceva sempre bella mostra e con grande orgoglio alla "Festa dell'Uva del Vino e dell'Olio" di Ciggiano, dove accorrevano curiosi da ogni parte per poter ammirare i suoi trattori molti dei quali ancora funzionanti. Sua la rievocazione della battitura più emozionante. Lo vediamo anche in questa foto di copertina alla guida di uno dei suoi mezzi d'epoca. 
Lunga e proficua la sua carriera di produttore di salumi di alta qualità, attività nella quale adesso sono impegnati i suoi figli. 
Mario lascia indubbiamente un grande vuoto nella storia di questo piccola frazione, Ciggiano e un grande segno nel tessuto produttivo della Valdichiana. 
I funerali si svolgeranno domani (domenica 21/01/2018) nella Chiesa di San Biagio a Ciggiano alle 15:30. 

Meteo Arezzo