Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Un bimbo, di appena un anno e mezzo, è caduto dalla finestra di un’abitazione ed è precipito per cinque metri nel vuoto.E' successo alle prime luci di questa mattina in un appartamento della Caritas, in Via Fonte Veneziana, ad Arezzo. A dare l'allarme la vigilanza interna della struttura di accoglienza.
Sul posto sono accorsi immediatamente i sanitari del 118 e Polizia. Il piccolo, che non ha mai perso conoscenza, è stato portato in un primo momento all'ospedale San Donato di Arezzo in ambulanza, dove i medici hanno proceduto a stabilizzarlo, prima del trasferimento, in codice giallo, con il Pegaso all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze. Il bimbo nella caduta ha riportato un politrauma.
bimbo finestra caduto pegaso L'esatta dinamica dell'incidente è ancora in corso di ricostruzione, spetterà alla Polizia, che conduce le indagini, chiarire i contorni di questa vicenda.
La madre del piccolo, una 37enne di origini romene, sentita come testimone in Questura ha dichiarato che al momento dell'incidente stava dormendo. Con lei nell'appartamento due gemellini di un anno e mezzo ed un altro bambino, più grande. Uno dei due gemelli si sarebbe arrampicato e poi precipitato nel vuoto. Il pm di turno, Angela Masiello, ha disposto il sequestro dell'appartamento in cui è avvenuto l'incidente ed ha dato disposizione affinché i figli della donna venissero dati in affido provvisorio.

980x280 ArezzoTV Spazio